PEDALE DI ARRESTO AL SEGNALE
 

DESCRIZIONE
Questo dispositivo si abbina a un qualsiasi segnale di arresto che sia collegato ad una rotaia sezionata.
Se il segnale è rosso, il dispositivo consente l’avvicinamento lento al segnale e l’arresto poco prima di esso; se il segnale è verde il treno marcia indisturbato.

E’ possibile, ma non necessario, istituire un tratto di rallentamento prima di quello di arresto; tuttavia, se c’è solo il tratto di arresto ed è sufficientemente lungo, esso può svolgere entrambe le funzioni, senza alcuna differenza di funzionalità, ma con maggiore semplicità di montaggio.

Il dispositivo è costituito da due basette: una reca l’elettronica ed i morsetti, l’altra i due elementi per la barriera a raggi infrarossi (emettitore – corpo rosa – e ricevitore – corpo nero), montati in posizioni differenti a seconda della scala (N o H0).
E’ possibile, se necessario, aumentare la distanza tra le due basette, sostituendo i fili con altri più lunghi ma sempre rispettando la corrispondenza dei terminali (asimmetrici).
Il circuito va alimentato con una tensione continua e stabilizzata di 12 V (tolleranza da 12 a 15 V) con un assorbimento massimo di 40 mA; è protetto contro l’inversione di polarità.

FUNZIONAMENTO
Il dispositivo è predisposto per sezionamenti eseguiti sulla rotaia destra nel senso di marcia del treno (polo + della tensione di trazione). NEL CASO DI SEZIONAMENTI ESEGUITI SULLA ROTAIA SINISTRA E’ NECESSARIO CAPOVOLGERE IL DIODO SULLA BASETTA !

Quando il treno si avvicina con segnale ROSSO, la corrente dalla rotaia destra (+) della LINEA passa attraverso la resistenza di rallentamento e raggiunge RALL (se c’è) e, attraverso il contatto chiuso del relé, SEZ: il treno percorre il tratto lentamente.
Quando il muso del treno intercetta la barriera IR, il relé scatta e toglie alimentazione al SEZ: il treno si arresta.
Appena il segnale diventa VERDE, esso alimenta direttamente il binario sezionato ed il treno riparte, indipendentemente dalla barriera IR.

Quando il treno si avvicina con segnale VERDE, la corrente dalla rotaia destra (+) della LINEA attraverso il segnale raggiunge il tratto sezionato (e attraverso il diodo raggiunge RALL, se c’è): il treno marcia alla velocità normale e non si arresta alla barriera.

Con il treno in retromarcia:


ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO

  1. Eseguire i fori ai due lati del binario, pochi cm prima del segnale, per consentire il passaggio dei due elementi della barriera a infrarossi (IR);
  2. infilare dal basso i due elementi e fissare la basetta con viti, in posizione tale da mettere la barriera IR all’altezza dei carrelli dei rotabili; mascherare i terminali eventualmente sporgenti con elementi di paesaggio (terra, erba…);
  3. fissare il circuito stampato dell’elettronica nei pressi del pedale e collegare il fili + e – dell’alimentazione a 12 V continui e stabilizzati;
  4. collegare il filo che va dal segnale al tratto sezionato con il morsetto SEGN/SEZ (in alcune basette vi sono morsetti distinti SEGN e SEZ elettricamente connessi fra loro);
  5. collegare il filo che va dal segnale alla linea con il morsetto LINEA;
  6. se c’è un tratto di rallentamento separato, collegarlo con il morsetto RALL, altrimenti lasciare libero questo morsetto.
Hosting by WebRing.